SCRITTA INDAGINI SUI MURI.png

Nel 2017 Gli Omini incontrano il collettivo di graffitari Elektro Domestik Force.

Ne nasce, oltre ad un'amicizia spontanea con i magnifici Nico Lopez Bruchi e Umberto Staila, un grande progetto, che entra a far parte di TUCC (Tuscany's Urban Colors Correction) e vince il bando TOSCANAINCONTEMPORANEA2017.

Grazie agli EDF, Gli Omini sperimentano un nuovo tipo di indagine lampo: una breve incursione in paese per raccogliere storia e mitologia, così da poterla imprimere su un muro da riqualificare ed inaugurare il nuovo murales con una performance.

Nel 2018 vengono compiute due indagini sui muri, una a La Rotta (Pontedera) e una all'interno dell'ITT Marco Polo, presieduto da Ludovico Arte.

Qui sotto, una gallaeria d'immagini che documentano la processione al muro del campino de La Rotta e la performance nei corridoi dell'Istituto Turistico Marco Polo.


scheda artistica